inciquid@iquindici.org
<prev [Datenext>
<prev [Threadnext>

[Inciquid] INCIQUID 6

To: INCIQUID@iquindici.org
Subject: [Inciquid] INCIQUID 6
From: inciquid-admin@iquindici.org
Date: Mon, 25 Apr 2005 00:11:51 +0200
List-archive: <http://www.iquindici.org/pipermail/inciquid/>
List-help: <mailto:inciquid-request@iquindici.org?subject=help>
List-id: La newsletter de iQuindici <inciquid.iquindici.org>
List-post: <mailto:inciquid@iquindici.org>
List-subscribe: <http://www.iquindici.org/mailman/listinfo/inciquid>,<mailto:inciquid-request@iquindici.org?subject=subscribe>
List-unsubscribe: <http://www.iquindici.org/mailman/listinfo/inciquid>,<mailto:inciquid-request@iquindici.org?subject=unsubscribe>
Reply-to: inciquid@iquindici.org
Sender: inciquid-admin@iquindici.org
User-agent: Mozilla Thunderbird 1.0 (Windows/20041206)
INCIQUID 6 - 25 APRILE 2005

Sesto numero di INCIQUID, usciamo il 25 aprile per ricordarlo a tutti i nostri lettori nella maniera più antifascista possibile, includendo in questo numero un “omaggio” che ci arriva da Girolamo De Michele, l’autore del fortunatissimo “Tre uomini paradossali” che iQuindici hanno aiutato a pubblicare. Il pezzo che mettiamo qui si intitola “I morti di Reggio Emilia” e appare anche sul sito reti invisibili (http://www.reti-invisibili.net), e vi invitiamo a commentarlo sul nostro forum pubblico, dove trovate anche uno spazio per parlare del 25 aprile: raccontateci una storia o anche solo una vostra emozione. A proposito di Girolamo, il suo secondo romanzo, “Scirocco”, uscirà entro la fine di giugno sempre per Einaudi Stile Libero; iQuindici lo stanno leggendo in anteprima, presto vi daremo notizie.

Parecchie uscite in questi giorni: è in libreria da un mese “Casseur” di Valeria Brignani, uscito nella collana “Evasioni” di Gaffi Editore, e la grande Valeria lo ha già presentato in giro per l’Italia, anche con iQuindici, con un prossimo appuntamento questo giovedì 28 aprile, a Roma, trovate i dettagli sul sito. Per la stessa collana esce a fine maggio anche “Ferita di guerra”, il tostissimo romanzo di Giulia Fazzi che siamo sicuri vi piacerà moltissimo. Lo presentiamo alla Fiera della Piccola Editoria, che si terrà a Genova il 26/27/28 maggio 2005 e si preannuncia molto interessante, i dettagli sul forum. In tempo per la fiera di Torino, invece, dovrebbe uscire finalmente anche il mitico “Spaperopoli”, il romanzo di Gianbattista Schieppati edito da Valter Casini Editore. A presto perciò nuove importanti acquisizioni per la nostra biblioteca copyleft :-) Ancora tante presentazioni in giro, quindi, che vedrete annunciate mano a mano sul sito.

La nostra annunciata lettera agli editori italiani sul copyleft è partita (il testo integrale è sul nostro forum), suscitando un certo riscontro anche sul web. È stata in particolare “adottata” dalla gentilissima Loredana Lipperini, che ci ha anche invitati a parlarne nel suo spazio televisivo in RAI. Presto partiremo con “RADIO INCIQUID”, il programma che realizzeremo insieme ai grandi amici del sito di amisnet (http://www.amisnet.org/it): ci stiamo lavorando in tantissimi, ognuno con le sue idee e proposte, rigorosamente indipendenti e libere. Oltre alla presentazione di libri e interviste ad autori che amiamo, ai readings da INCIQUID e non, ampio spazio anche alle inchieste legate all’editoria: eco-carta, copyleft, letteratura per non vedenti, scuole di scrittura, interviste ai giovanissimi e tante altre che faremo anche a partire da vostre idee e segnalazioni. Quello di cui ci piace parlare lo capirete facilmente leggendo il nostro nuovissimo manifesto dove abbiamo cercato di definire in modo più coerente i nostri obiettivi e lo spirito che ci muove.

Anche per questo numero presentiamo due romanzi e tre racconti, oltre a iniziare un nuovo “romanzo a puntate”, questa volta un po’ diverso dal solito. Per i romanzi questa volta vi stupiamo innanzi tutto con qualcosa di inaudito e dirompente: “I blu occhi di questo tram” di Francesco Fagioli. Potrete amarlo o odiarlo, tertius non datur. Noi lo abbiamo amato follemente, facendo un tifo delirante per questo manoscritto che merita un’attenzione mooolto particolare, come leggerete nell’introduzione che abbiamo preparato.
Il secondo invece è “Sidun” di Matteo Luca Cantaluppi, un vecchio amore de iQuindici: lo coviamo da un po’ con molto affetto perché è un romanzo pieno di emozioni, amore e rabbia, con il volto di Fabrizio de André in filigrana. È ambientato in un futuro lontano, ma con un sapore molto tristemente vicino.

Cominciamo però come al solito con tre racconti: D.O.M. di Stefano Antonelli, ovvero il rifiuto dello stereotipo, dello scontato: la ricerca di cosa sta sotto alla facile semplificazione trasmessa dai media o dal pensiero dominante, la differenza tra la normalità senza limiti, incosciente, crudele nella sua mediocrità e l'umanità che - paradossalmente - fissa il limite dell'amore nel farsi mangiare e nel mangiare. Poi Distantanee, di Lino Giuliani, un lungo racconto che si rifà alla tradizione del romanzo di formazione, “distantanee” che rappresentano ciò che è stato e non sarà più, dalle quali emergono in maniera nitida le figure dei protagonisti con la loro rabbia, dolore e forza. "Fino in fondo" di Massimiliano Capra è un breve racconto onirico e drammatico di un'interruzione del rapporto con la realtà, dove essere vivi è non conoscere e non capire niente altro che la vita.

A chiudere, per lo spazio dedicato al “romanzo a puntate”, una raccolta di racconti dal titolo “Userisdead”, di Francesco Vigna, che pubblicheremo in tre parti. Il primo tema narrativo è quello dell’infanzia, a cui seguiranno maturità e morte. Poetici e divertenti quadri di piccole e tremende miserie, questi racconti sono uno schiaffo in piena faccia, realistici e venati di ironia amara che facilita l'empatia con i personaggi, anche aiutata da una sapiente alternanza tra italiano e dialetto in dialoghi di una credibilità quasi tangibile. Nelle prossime pubblicazioni ci saranno due racconti dedicati alla maturità e alle sfide a cui la vita ci pone di fronte o che noi, a volte, scegliamo di voler affrontare, per poi concludere con tre racconti dedicati alla morte e al modo di affrontarla.

Buona lettura!
www.iQuindici.org

Questo è il link per la rivista:
http://www.iquindici.org/content.php?content.42

Per iscriversi o cancellarsi alla nostra web-zine: 
http://www.iquindici.org/mailman/listinfo/inciquid


No virus found in this outgoing message.
Checked by AVG Anti-Virus.
Version: 7.0.308 / Virus Database: 266.10.2 - Release Date: 21/04/2005
<Prev in Thread] Current Thread [Next in Thread>
  • [Inciquid] INCIQUID 6, inciquid-admin <=
Previous by Date:  [Inciquid] INCIQUID 5, inciquid-admin
Next by Date:  [Inciquid] Radio INCIQUID, inciquid
Previous by Thread:  [Inciquid] INCIQUID 5, inciquid-admin
Next by Thread:  [Inciquid] Radio INCIQUID, inciquid
Indexes:  [Date] [Thread]